La Consulenza Psicologica è, prima di tutto, un incontro umano dove la richiesta di aiuto trova un contesto (mentale e relazionale) sicuro ed accogliente, in grado di riceverla. L’obiettivo iniziale è, infatti, quello di analizzare insieme questa domanda di aiuto al fine di comprenderla, approfondirla e delineare un possibile percorso da intraprendere.

 

Nel momento in cui si chiede aiuto si attiva la parte più forte di noi, non la più fragile: chi chiede aiuto, infatti, non si rassegna ad essere spettatore del proprio disagio e delle proprie difficoltà, ma si impegna per attuare  un cambiamento. 

 

Ancora oggi, tuttavia, è molto diffusa la credenza che per ricorrere allo psicologo si debba essere “matti”. In realtà, lo psicologo è una figura professionale che può offrire un aiuto in una molteplicità di situazioni e contesti.

Chiunque avverta la necessità di una consulenza specialistica può intraprendere un percorso psicologico: persone che stanno vivendo una situazione di stress, ansia, blocco decisionale, tristezza e sofferenza; persone che stanno attraversando periodi di cambiamenti connessi al proprio percorso di crescita (ingresso scolastico, cambiamenti lavorativi, matrimonio, gravidanza, malattia di un genitore, lutto, ecc.); persone che si confrontano con difficoltà relazionali in diversi contesti (familiare, sociale, lavorativo, ecc.); persone che desiderano comprendere meglio se stesse alla luce della propria storia personale-familiare-sociale; persone che cercano di migliorare il proprio benessere psicologico.

 

In tutte queste situazioni e in molte altre può essere utile una consulenza psicologica che, a seconda delle specifiche esigenze, può coinvolgere la singola persona, la coppia, la famiglia, ecc.:

 

  • Disagio personale legato a specifiche fasi del ciclo di vita

  • Difficoltà nella gestione dello stress e di esperienze dolorose-traumatiche

  • Difficoltà relazionali (coppia, famiglia, relazioni amicali, ecc.)

  • Difficoltà nell’affrontare la genitorialità

  • Demenze senili e gestione dello stress familiare

  • Difficoltà nell’età evolutiva (adolescenti, giovani)

  • Difficoltà scolastiche e lavorative

  • Ansia, attacchi di panico, fobie

  • Depressione e altri disturbi dell'umore

  • Disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, alimentazione incontrollata e obesità)

  • Disturbi psicosomatici

  • Desiderio di raggiungere un migliore benessere psicofisico ed una migliore qualità di vita (rafforzare l’autostima, potenziare le risorse, migliorare la comunicazione e la gestione efficace dello stress e delle emozioni, ecc.)

 

 

 

 

 

La Tutela della Privacy:

Il contenuto della consulenza psicologica è coperto dal segreto professionale.

Verrà fornita l’informativa all’interessato ed effettuata la raccolta del relativo consenso per il trattamento dei dati personali sensibili da parte dello psicologo nell’espletamento dell’incarico professionale ricevuto dal cliente [Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali")].

Consulenza Psicologica

© 2014 Nuova Psicologia Milano di D.ssa Beatrice Alagna P.I. 08475360965, di D.ssa Sharon Roberta Bozzolan P.I. 08524330969,

                                                          di D.ssa Silvia Fanciullo P.I. 09248010960 e di Dr. Silvestro Lecce P.I. 10590210968.

Tutti i diritti riservati

Informativa sulla Privacy